Flower 58

lunedì 19 marzo 2018

Gyada Cosmetics: shampoo modellante e shampoo ultra delicato

Ciao a tutti, oggi vorrei parlarvi di due prodotti che ho avuto modo di utilizzare ultimamente dell'azienda Gyada Cosmetics, che già conosco per diverse altre referenze. Per chi non conoscesse l'azienda invito a visitare il sito ufficiale a QUESTO link, in cui si trovano tutti i prodotti e maggiori informazioni di questa giovane azienda di Catania che propone prodotti interamente dedicati alla cura dei capelli, con ingredienti selezionati, formulazione interamente vegane e pakaging curati e ricercati. Per chi volesse acquistare i prodotti Gyada Cosmetics è possibile farlo attraverso il sito ufficiale dell'azienda, oppure attraverso i numerosi rivenditori autorizzati visibili nell'apposita sezione sul sito.
Dopo aver utilizzato diversi prodotti come maschere, cristalli liquidi, spray di vario tipo e altro ancora (vi lascio in fondo i link a questi post), vi presento gli ultimi due shampoo lanciati dall'azienda: lo Shampoo Ultra Delicato per lavaggi frequenti e cuti sensibili e lo Shampoo Modellante Ricci per capelli ricci e mossi.


Come si presentano.
Entrambi i prodotti sono confezionati nel medesimo flacone bianco, in dose da 250 ml, con plastica stampata e dunque senza alcuna etichetta. Le indicazioni impresse sul flacone, che ho notato non scoloriscono con l'utilizzo, riportano gli ingredienti, la descrizione del prodotto con i consigli d'uso, le indicazioni sull'azienda, l'indicazione del Pao (6 mesi), il codice a barre è il numero di lotto. I due prodotti si contraddistinguono nella grafica per i disegni e i colori utilizzati. Nel caso dello shampoo ultra delicato troviamo un motivo molto semplice di linee oblique di colore azzurro, mentre per lo shampoo modellante per ricci il colore dominante è il rosso, che ritroviamo sul flacone in linee tondeggianti .

Grafica dello shampoo Ultra-Delicato
Grafica dello shampoo Modellante Ricci
Entrambi i prodotti sono a parere mio piuttosto densi, di colore trasparente (quello modellante per ricci leggermente lattiginoso), mentre l'odore non mi fa impazzire in nessuno dei due prodotti, seppur io li utilizzi comunque senza grosse difficoltà. Trovo che in particolare che lo shampoo modellante abbia un profumo piuttosto forte ed artificiale, che ricorda molto quello di diversi altri prodotti della linea (come la crema modellante di styling). Lo shampoo ultra delicato invece trovo abbia note olfattive più delicate, anche se simili pur essendo di minore intensità. Il prezzo, per entrambi i prodotti, è di euro 8,90.

Come vengono descritti / come si usano.
Lo shampoo ultra delicato è pensato per la detersione dei capelli sottoposti a lavaggi frequenti, con cute sensibile, risultando quindi perfetto per un utilizzo quotidiano. Lo shampoo modellante per capelli ricci invece è pensato per la detersione dei capelli ricci o mossi che necessitano di un'azione disciplinante ed elasticizzante: questo shampoo promette volume alle radici e morbidezza alla chioma. Per entrambi i prodotti l'azienda consiglia di prelevare una piccola quantità di prodotto e massaggiarlo sulla cute, eventualmente diluendolo per aumentarne la delicatezza e il potere schiumogeno. In caso di capelli grassi o di lavaggi frequenti lo shampoo ultradelicato viene consigliato in alternanza con lo shampoo purificante della stessa azienda, mentre per lo shampoo modellante ricci viene suggerita l'azione combinata della mousse capelli o della crema modellante ricci, prima di procedere con l'asciugatura.


Come li ho usati.
Ho utilizzato entrambi i prodotti sia da puri, prelevando direttamente dal flacone, sia mischiandoli con acqua o idrolati, tentando anche l'utilizzo con gel di Goon Katira. In entrambi i casi mi sono stupida della differenza: il prodotto utilizzato puro sembrava completamente diverso rispetto a quello diluito. Una quantità di schiuma pressochè nulla, pur avendo i capelli ben bagnati, rendeva difficoltoso l'utilizzo della giusta quantità di prodotto, senza eccedere nelle dosi. Ho unito quantità differenti di acqua, arrivando però come sempre ad un rapporto pari a più o meno 1:1. Avrei potuto utilizzare anche più acqua, essendo questi shampoo piuttosto densi, ma non amo prelevare prodotti simili troppo liquidi dopo averli diluiti, quindi ho preferito mantenermi su queste proporzioni.
Sono stati dunque prodotti che ho comunque utilizzati sempre diluiti, dopo averli provati un paio di volte ciascuno da puri. Come sempre, prelevo piccole dosi di prodotto per volta, distribuendole nelle varie zone della testa con un leggero massaggio: per questo amo i prodotti con fori di uscita così piccoli, facilmente dosabili.


Cosa ne penso.
Entrambi i prodotti hanno a parere mio un discreto potere pulente, molto simile vista la composizione (di cui vi parlerò al punto successivo). Trovo siano piuttosto piacevoli da massaggiare sulla cute, soprattutto la versione ultra delicata che mi disturba meno avendo una profumazione più leggera. Dopo aver lavato i capelli ho riscontrato le lunghezze e la cute ben pulite, ma non ho particolarmente gradito l'effetto sulle lunghezze dei capelli durante l'atto del lavaggio: non mi aspetto di certo un potere districante da uno shampoo, ma mi sembrava che durante questa operazione i capelli si annodassero quasi più facilmente rispetto all'utilizzo di altri prodotti.


 Come indicato in precedenza trovo che siano prodotti validi se utilizzati diluiti, mentre mi sono trovata piuttosto male lavando i capelli con il prodotto puro. Ero particolarmente curiosa di provare la versione modellante ricci, che ho valutato sia senza prodotti di styling, che abbinato alla crema per lo styling della stessa azienda. Non ho riscontrato alcun potere modellante sui miei ricci, promessa su cui ammetto ero già piuttosto scettica: a prescindere dal prodotto utilizzato dopo, e da come io abbia lavato i capelli, questi si sono rivelati i miei soliti ricci, piuttosto definiti anche dopo il lavaggio a capelli bagnati, ma comunque non diversi rispetto al solito. Tra i due ho preferito anzi la versione di shampoo ultra delicata, se non altro per il profumo molto più leggero, che rimane meno sui capelli (lo shampoo modellante ricci si avverte anche dopo, con note olfattive a me non troppo gradite).


L'inci.
Il potere pulente molto simile che ho riscontrato in questi shampoo è dato dal fatto che il mix di tensioattivi contenuto è il medesimo. Troviamo infatti in entrambi i casi la Cocamidopropyl beteine, il Sodium Lauroyl Sarcosinate, il Lauryl Glucoside e il Disodium Cocoamphodiacetate: si tratta di tensioattivi frequentemente utilizzati in cosmesi in quanto ben tollerati dalla pelle.


A contribuire poi alla delicatezza della formulazione finale troviamo diversi altri ingredienti: nel caso dello shampoo modellante possiamo leggere la presenza dell'aloe, dell'estratto di camelia e di calendula, oltre a quello di arnica e di bardana, utili alla crescita dei capelli per prevenire il diradamento.
L'olio di argan è inoltre un ottimo ingrediente per la crescita e il benessere dei capelli, che anche se in un prodotto a risciacquo agisce per meno tempo rispetto ai balsami o a trattamenti come maschere e impacchi contribuisce comunque in tal senso grazie all'utilizzo ripetuto e costante di prodotti che lo contengono. Dovrebbe essere questo, secondo la scheda dell'azienda, a contribuire all'effetto modellante lasciando la chioma morbida e disciplinata.

Immagine da gyadacosmetics.com - Clicca per ingrandire

La presenza dell'aloe è in comune anche con lo shampoo ultra delicato, che contiene anche estratto di camomilla e di calendula proprio a potenziare l'effetto lenitivo e l'azione delicata del prodotto.
Altri ingredienti in comune tra le due versioni di shampoo sono il Tetrasodium Glutamate Diacetate, (un chelante il cui nome ricorda il ben più temuto ed inquinante TetrasodiumEdta, ma che al contrario di questo non ha un tale impatto ambientale ed è infatti usato di frequente in prodotti simili) e il Sodium PCA, che viene utilizzato nei prodotti per capelli al fine di mantenere l'idratazione, grazie alla sua azione umettante ed igroscopica. Il sistema conservante di entrambi è costituito da sodio benzoato e potassio sorbato, e anche il Benzyl Alcohol ha potere conservante, oltre ad essere naturalmente presente in alcuni oli essenziali ed impiegato come solvente. 
In entrambi i casi i due prodotti presentano aggiunta di profumo.



Spero con questo articolo di avervi fatto conoscere questi due prodotti, che ho ricevuto insieme  al balsamo anticrespo e al balsamo volumizzante: questi saranno altri prodotti di questa azienda di cui vi parlerò nei prossimi articoli, quindi rimanete sintonizzati!

Vi ricordo le recensioni già pubblicate su questa azienda:


IN QUESTO LINK trovate le mie impressioni sullo shampoo anticrespo, lo shampoo volumizzante, lo shampoo purificante e la mousse per capelli.


IN QUESTO LINK trovate le mie impressioni sulla crema modellante ricci, sulla maschera nutriente, sullo spray anticrespo e sullo spray volumizzante, e infine sui cristalli liquidi.


Ringrazio come sempre l'azienda Gyada Cosmetics per darmi la possibilità di provare i prodotti ad ogni uscita, e ringrazio anche voi che mi seguite sempre più numerosi su Facebook e su Instagram!

                                                      

Nessun commento:

Posta un commento